English
Italiano

Le nuove frontiere della Diversità

Martedì 23 gennaio 2018 presso il Senato della Repubblica

Martedì 23 gennaio 2018, alle ore 15.00 presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani presso il Senato della Repubblica (Via della Dogana vecchia 29, Roma), si terrà l’incontro “Le nuove frontiere della diversità”.

L’ordinamento giuridico e quindi il legislatore è esposto a nuove e complesse sfide nel riconoscimento e nel trattamento delle diversità. Il principio di uguaglianza, pilastro del costituzionalismo, è sottoposto a crescenti tensioni. Mentre da un lato aumentano i fattori di diversità, nel discorso pubblico si affermano tendenze semplificatrici rispetto a identità e valori, che spingono verso un ritorno ad una concezione formale dell’uguaglianza.

Molti i temi trattati: Quali sono i limiti del trattamento differenziato? Quali i criteri per il riconoscimento della titolarità a tale trattamento? Dalle minoranze nazionali alle sfide dell’integrazione date dall’immigrazione, fino alla neurodiversità di individui cui sono stati diagnosticati disordini dello sviluppo neurologico: quali sono le categorie di soggetti da riconoscere? Quali sono le risposte che l’ordinamento può offrire per combattere ineguaglianza e discriminazione? Come adeguare i sistemi legali alle nuove conoscenze?

Relatori: Francesco Palermo, Andrea Lollini, Maria Luisa Gorno Tempini, Roberta Medda-Windischer e Piero Colla.

l’Associazione Aref International partecipa al Convegno, anche a nome dell’Associazione Italia Tibet.

Scarica qui la Locandina del Convegno