English
Italiano

THAIS – Rivista semestrale di Formazione e Aggiornamento

Nasce quest’anno la nuova Rivista dell’Associazione THAIS – Rivista semestrale di Formazione e Aggiornamento.

La Rivista è stata registrata al Tribunale di Roma in data 28/04/2015 con il numero 69/2015

Com’è noto l’Associazione AREF International nasce con la precipua finalità di fornire sostegno a persone, famiglie e gruppi sociali che presentano, a diverso titolo, difficoltà, disagi e “bisogni speciali”, in tre principali settori: 1) malattie croniche, rare, terminali e/o particolarmente invalidanti, in ogni fase del ciclo vitale dalla nascita fino alla terza età; 2)dis-abilità psichiche, psicofisiche, sensoriali, psichiatriche e neurologiche; 3)sostegno a distanza, tramite adozioni e sponsorizzazioni, di bambini, adulti, gruppi familiari e sociali appartenenti a differenti culture, etnie, razze e paesi. Al momento le attività prevalenti si sono concentrate nel terzo Dipartimento, con interventi molteplici di Cooperazione Internazionale e con azioni di promozione e diffusione sul territorio Nazionale, in particolare a favore dei Rifugiati provenienti dal Tibet.

Tra gli scopi sociali dell’Associazione vi sono quelli di realizzare materiale di promozione e diffusione, anche telematico e multimediale, oltre alla pubblicazione e divulgazione del materiale proveniente dalle ricerche degli associati e da tutte le altre attività organizzate dall’Associazione. Di questo è un esempio il Libro “Figli dell’Esilio. Dieci anni trascorsi a dar voce al popolo Tibetano”, pubblicato di recente in occasione del decennale dell’Associazione (Pacini Editore, 2013).

La Rivista THAIS si iscrive nelle azioni di cui sopra e vuole essere strumento di formazione, informazione e confronto per Sosi, Sostenitori, Supporter  e per tutte le persone interessate alle azioni dell’Associazione.

La Rivista intende, altresì continuare nell’impegno dell’omonima pubblicazione di proprietà dell’Opera della Scuola Magistrale Ortofrenica “G.F.Montesano” (già registrata al tribunale al n. 482 del 04/11/1993) che in quanto bollettino dell’Ente (Socio ordinario dell’Associazione) ha svolto instancabile opera di formazione e infromazione per oltre venti anni.

Sono, pertanto onorata di essere Direttore responsabile di questa Rivista che con un rinnovato impegno per il futuro, trova le sue radici in una tradizione storicamente forte a garanzia di competenza e impegno.

Il numero 1 di questa nuova Rivista inizierà con un aggiornamento sulla attuale situazione del Tibet, quale strumento utile per quanti voranno avere aggiornamenti sul Paese che raccoglie il massimo delle nostre attenzioni e del nostro operato professionale.

Nei prossimi numeri ci saranno tutte le caratteristiche sulla configurazione istituzionale della rivista. E gli estremi della registrazione della testata presso il Tribunale Civile di Roma.

A tutti … buona lettura!

THAIS – numero zero – 2014

Leave a Reply