English
Italiano

Hong Kong 12 Youths: arriva l’appello globale per il loro rilascio

hong kong 12 youths

Il caso di dei 12 attivisti di Hong Kong, noti anche come i 12 Youths, si arricchisce di un nuovo importante capitolo. È arrivato infatti l’appello globale firmato da 92 organizzazioni mondiali (tra cui c’è anche Aref International Onlus) e diretto alle autorità cinesi, con la chiara e precisa richiesta di rilasciare i giovani dai 16 ai 30 anni rinchiusi e tenuti in isolamento a Shenzen (Cina).

Hong Kong e i 12 Youths: cronistoria degli eventi

Prima di scoprire i dettagli dell’appello, ripercorriamo la storia dei 12 Youths (di cui oggi possiamo darvi anche i nomi). Il 23 agosto 2020, ben 12 giovani attivisti sono stati arrestati con l’accusa di “attraversamento illegale del confine” (reato penale da quelle parti), proprio perché cercavano di fuggire da Hong Kong in direzione Taiwan. Da oltre 50 giorni sono detenuti in Cina e non hanno avuto neanche accesso agli avvocati nominati dalla famiglia.

L’appello globale, infatti, racconta che “almeno quattro avvocati cinesi per i diritti umani, nominati dalle famiglie, hanno tentato di visitare i detenuti ma sono stati respinti”. Una pratica (non proprio rispettosa dei diritti umani) che non è del tutto nuova al Paese asiatico (basti pensare al caso Tashi Wangchuk).Potrebbe interessarti anche: Cina, TCHRD: “Ai tibetani arrestati è vietato un processo equo”

Per richiedere la loro liberazione, era stata persino indetta una marcia solidale, che però è stata sospesa dalle autorità locali con motivazioni che vanno dalla situazione di pandemia causata dal Coronavirus al rischio di disordini urbani. In aggiunta, questo caso – divenuto di natura internazionale – è stato sollevato a più riprese anche da Joshua Wong, recentemente arrestato e poi rilasciato dalle autorità locali a causa della nuova legge sulla sicurezza nazionale e di cui ora si aspetta il processo.

Per diverso tempo, inoltre, le identità degli arrestati sono state tenute nascoste, salvo poi essere rese note:

  • Hoang Lam Phuc | 黃 臨 福 | 16
  • Cheng Tsz Ho | 鄭子豪 | 17
  • Liu Tsz Man | 廖子文 | 17, ora 18
  • Kok Tse Lun | 郭子麟 | 18
  • Cheung Ming Yu | 張銘 裕 | 20
  • Yim Man Him | 嚴文謙 | 21
  • Cheung Chun Fu | 張俊富 | 22
  • Li Tsz Yin | 李子賢 | 29
  • Li Yu Hin (Andy Li) | 李宇軒 |
  • Wong Wai Yin | 黃偉 然 | 29
  • Tang Kai Yin | 鄧 棨 然 | 30
  • Quinn Moon | 喬映瑜 | 33

Potrebbe interessarti anche: Consiglio Diritti Umani, eletta la Cina: il multilateralismo non funziona più?

Hong Kong e i 12 Youths: ecco cosa chiede l’appello e da chi è stata firmata

In base alla lettera riportare l’appello globale, “l’arresto di questo gruppo di 12 attivisti e il loro trasferimento forzato nella Cina continentale e la loro detenzione in isolamento segnala ulteriormente l’allarmante e rapido declino dei diritti umani per coloro che vivono a Hong Kong”.

Per questo motivo, “chiediamo alle autorità cinesi di rilasciare immediatamente i 12 cittadini di Hong Kong che sono stati arrestati come conseguenza diretta del loro attivismo per i diritti umani”.

Infine viene fatta richiesta anche ai governi mondiali “di intraprendere azioni urgenti per esercitare pressioni sulle autorità cinesi, nel modo più deciso possibile, affinché rilasciano Hong Kong 12. I governi devono continuare la pressione pubblica e le richieste insieme ad azioni concrete per sostenere l’esercizio pacifico dei diritti da parte del popolo di Hong Kong”.

Potrebbe interessarti anche: Guardare il Tibet per difendere Hong Kong: storia di diritti umani negati

Articolo di Angelo Andrea Vegliante

Ecco i firmatari:

  • Aref International Onlus
  • Amigos de Tíbet Colombia
  • Asociación Cultural Tibetano Costarricense
  • Consiglio asiatico di solidarietà per la libertà e la democrazia
  • ASSOCIAZIONE FRANCIA TIBET
  • Australia Tibet Council
  • Australian Uyghur Tangritagh Women’s Association
  • Boston Uyghur Association
  • Casa Tíbet México
  • Campagna per Uyhgurs
  • Difensori cinesi dei diritti umani
  • Citizen Power Initiatives for China
  • Comitato Canada Tibet
  • Cina contro la pena di morte
  • Daily Hongkong
  • Difendi la democrazia
  • China Democracy Party
  • Étudiants pour un Tibet Libre
  • Francoforte sta con Hong Kong
  • Alleanza indo-pacifica gratuita
  • Tibet libero
  • Gli abitanti di Hong Kong nella Bay Area di San Francisco
  • Hongkonger in Deutschland eV
  • Comitato di Hong Kong in Norvegia
  • Forum di Hong Kong, Los Angeles
  • Hong Kong Political Affairs and Social Services (HKPASS) presso UC Davis
  • Rete per i diritti umani per il Tibet e Taiwan
  • Cina umanitaria
  • Diritti umani in Cina
  • Campagna internazionale per il Tibet
  • Servizio internazionale per i diritti umani
  • Società internazionale per i diritti umani – Svezia
  • Segretariato della Rete Internazionale del Tibet
  • Gesellschaft für Menschenrechte (IGFM)
  • Giappone Uyghur Union / 日本 ウ イ グ ル 連 盟
  • Mantieni Taiwan libero
  • La Federación di Cantonia
  • Lampada della Libertà
  • Lawyers ‘Rights Watch Canada
  • Les Amis du Tibet, Lussemburgo
  • Libertyusa
  • LUNGTA – Actief voor Tibet
  • Partito del Comitato Nazionale della Democrazia Cinese
  • NorCal HK Club
  • ADESSO!
  • Rangzen Movimento Tibete Livre, Brasile
  • REACH India Group
  • Salvaguardare i difensori
  • Santa Barbara Amici del Tibet
  • Salva il Tibet Indonesia
  • Salva il Tibet, in Austria
  • Studenti per un Tibet libero – Giappone
  • Sierra Amici del Tibet
  • Suoni del silenziato – SOS
  • Congresso della Mongolia meridionale
  • La National Foundation Alliance di Hong Kong
  • Centro informazioni sui diritti umani della Mongolia meridionale
  • Stand con Hong Kong Vienna
  • Studenti per un Tibet libero
  • Studenti per un Tibet libero – Danimarca
  • SumOfUs
  • Comitato svedese per il Tibet
  • Tíbet Patria Libre – Uruguay
  • Progetto per l’indipendenza di Taiwan
  • La National Foundation Alliance di Hong Kong
  • Il Comitato Norvegese per il Tibet
  • Tibet Action Institute
  • Tibet Initiative Deutschland eV
  • Tíbet Mx
  • Tibet Support Group Irlanda
  • Tibet Justice Center
  • Comunità tibetana in Gran Bretagna
  • Comunità tibetana di New York e New Jersey
  • Comunità tibetana in Svezia
  • Comunità tibetana del South Australia
  • IL TIBET VIVE
  • Comunità tibetana di Tokyo
  • Toronto Association for Democracy in China
  • Torontonian HongKongers Action Group
  • Chiesa buddista unificata del Vietnam
  • Club degli Stati Uniti di Hong Kong
  • Progetto uiguro sui diritti umani
  • Voces de Tíbet México
  • Società di Vancouver a sostegno del movimento democratico
  • Vancouverites preoccupato per Hong Kong
  • Victoria Hong Kong Tertiary Student Association
  • Viet Tan
  • Noi hongkonghesi
  • Congresso mondiale degli uiguri
  • 台灣 永 社 Taiwan Forever Association
  • 臺灣 東突厥斯坦 協會 Taiwan East Turkestan Association
  • 芝 援 香港 Solidarietà globale con Hong Kong – Chicago

Immagine copertina da Twitter