English
Italiano

Incontro Richard Gere Merkel sul Tibet

A Berlino vi è stato un incontro Richard Gere Merkel sulla questione Tibet e dei problemi politici, sociali, economici e culturali che riguardano la regione.

A Berlino un incontro Richard Gere Merkel sul Tibet

Il 9 febbraio 2017 c’è stato un incontro fra l’attore buddista Richard Gere e la cancelliera tedesca Angela Merkel a Berlino. L’occasione si è creata grazie al Berlino Film Festival dove l’attore americano è impegnato nella presentazione del film in concorso “The Dinner”, diretto da Oren Moverman, dove è protagonista. La Merkel ha ricevuto Richard Gere in privato e come ha dichiarato il portavoce della cancelleria Steffen Seibert, le due personalità hanno affrontato il difficile problema dei diritti civili in Tibet, regione sotto il dominio della Cina. Prima dell’incontro Richard Gere Merkel l’attore statunitense ha incontrato anche Claudia Roth, leader del Green Party e vicepresidente del Bundestag, il parlamento tedesco. Anche in quell’occasione l’artista si è fatto portavoce della situazione in Tibet ed ha inoltre affrontato il tema della nuova politica americana del Presidente Trump.

In occasione dell’annuncio dell’incontro Richard Gere Merkel, la portavoce del governo tedesco, Ulrike Demmer, ha fatto presente che la Germania appoggia la politica di “una Cina sola” ma allo stesso tempo rispetta il Tibet difendendo i diritti delle minoranze tibetane e i il diritto ad una libertà religiosa e culturale del Tibet in seno alla Cina.

L’impegno di Richard Gere per il Tibet

Richard Gere è da sempre impegnato in attività legate alla tutela dei diritti umani soprattutto in casi di crisi. Già dai primi anni ’80 Richard Gere è supporter della causa del Tibet e della preservazione della sua cultura. Nel 1991 ha creato la fondazione “Gere Foundation” e in questi anni ha organizzato 5 visite del Dalai Lama negli Stati Uniti di concerto con altre Organizzazioni.

Fonti: www.lapresse.it – www.bluewin.ch – www.savetibet.org