English
Italiano

The Heritage of Tibet News – 78/2022

E’ stata pubblicata  la Newsletter N.78 – The Heritage of Tibet che fornisce, in dettaglio, molteplici aggiornamenti e temi centrali sulla complessa situazione della civiltà e cultura tibetana. Con particolare attenzione alla figura di Sua Santità il Dalai Lama, ai grandi Maestri del buddismo tibetano e agli attuali eventi che riguardano la situazione del Tibet.

La Rivista, sin dal 2015, ha cadenza mensile e, da quando il progetto “L’Eredità del Tibet – The Heritage of Tibet” si è costituito in Associazione, ne è divenuto anche lo strumento comunicativo. Ne diamo notizia su questo sito a partire dal n. 70.

I due Autori – Piero Verni e Giampietro Mattolin – sono la migliore garanzia per l’accuratezza delle informazioni perché condividono conoscenza profonda delle tematiche storiche, religiose, filosofiche e iconografiche del Tibet e un inesausto amore per questo straordinario Paese. In particolare il giornalista Piero Verni, già presidente dell’Associazione Italia Tibet sin dai primi anni della sua fondazione, è profondo conoscitore delle civiltà orientali e delle culture himalayane e il fotografo e viaggiatore Giampietro Mattolin ha fissato nelle immagini Popoli e paesi di tutto il Mondo.

Da questo link si può accedere a tutti i Numeri di questo contributo davvero prezioso e speciale alla conoscenza del Tibet.

In questo numero 78 sono presenti:

  • una ricca Agenda che riguarda gli insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama, la memoria per la scomparsa dell’Arcivescovo desmond Tutu, le violazioni dei diritti umani da parte della RPC per i due monaci buddisti Sherab Gyatso e Tenzin Dargye e preoccupanti azioni di Pechino alla frontiera indo-tibetana.
  • per la sezione “Appuntamenti” gli eventi in programma per il mese di Genaio: 1) Presso il “Centro di Studi Tibetani Mandala”: “La via facile. Ciclo dei 12 anelli”; “Il Bardo. Nucelo di cambiamento”; “Il fondamento della pratica buddhista” (ciclo di insegnamenti e meditazione tenuti dal ven. Osvaldo – Thupten Tharpa); 2) Presso l’Istituto Lama Tzong Khapa: “Scuola di Counseling 2021-2022”;  “Ritiro di Dharma e meditazione vipassana” (con Corrado Pensa); “ABC della meditazione” (con Constance Miller); 3) Presso il Centro Buddhista Tibetano di tadizione Sakya di Arosio (CH) Thupten Changchup Ling: “Spiegazioni della lode a Sakya Pandita e Insegnamenti sulla magica rete di aforismi” (con Khenpo Tashi Sangpo); il Programma di Studi con Cristian Bernert
  • un estratto dal Libro di Piero Verni “Il Sorriso e la saggezza – Dalai Lama biografia autorizzata” sul tema delle Donne Tibetane.
  • Arricchiscono questo numero per la sezione L’angolo del Libro, del Documentario e del Film la recensione di: “Leaving Fear Behind”, il documentario girato in occasione dei Giochi olimpici estivi del 2008 da Dhondrup Wangchen. L’Autore, poi arrestato e imprigionato per 6 anni, sta ora viaggiando in Europa per testimoniare, a ridosso dei nuovi Giochi invernali assegnati a Pechino, le innumerevoli violazioni dei diritti umani da parte della RPC.
  • E non ultimo, per la sezione “Il Dalai Lama ci Parla” le interessanti  riflessione sulla Libertà e sulla Pace (“Ridefinire la meta”).

Concludono il numero  gli aggiornamenti su alcune delle tante ed interessanti pubblicazioni degli Autori. Oltre ad aggiornamenti sull’Associazione ” L’Eredità del Tibet-The Heritage of Tibet”, ora anche con una propria pagina su facebook.

Condividi: