English
Italiano

Cosa facciamo


Le attività dell’Associazione si svolgono in ambito nazionale e internazionale e si articolano in quattro principali settori:


SAD – SOSTEGNO A DISTANZA

il sostegno a distanza è erogato a favore di monaci e civili di ogni età, rifugiati politici provenienti dal Tibet. Le aree di intervento sono: India del Sud, India del Nord, Nepal.

Per ogni nuovo SAD attivato lo sponsor, oltre a tutte le informazioni necessarie ad effettuare il versamento, riceve ogni notizia utile a monitorare l’utilizzo dei fondi e stabilire un contatto attivo con la persona sostenuta, nel pieno rispetto dei reciproci diritti e garanzie.


ITL – INTERVENTI TERRITORIALI LOCALI

Gli interventi sono rivolti a favore di iniziative territoriali in India, capaci anche di automantenimento e di sviluppo. In particolare le azioni sono rivolte a sostenere Monasteri, Scuole, una Residenza per persone anziane e ammalate (Old People’s House – Mundgod) un Istituto per Disabili (Njingtobling Institute – Tibetan Handicapped Children’s Craft, Dharamsala), un “doposcuola” nel Doeguling Tibetan Settlement di Mundgod, il finanziamento di insegnanti civili per l’Università Monastica di Gaden, ecc.

Altre azioni in corso riguardano la partecipazione ad altre iniziative nel settore abitativo e sociale, quali ad esempio un progetto per l’erogazione di acqua potabile.

Inoltre è attivo un progetto editoriale per una Rivista di taglio sociale e politico, “The Quest”, curata da giovani monaci della Norling School di Munddgod


PIC – PROGETTI INTERCULTURALI

Le azioni riguardano organizzazione di Eventi – in particolare Mostre Fotografiche, Proiezioni, Seminari, realizzazione di Mandala – sia in ambito sociale che nelle Scuole di ogni ordine e grado.

Inoltre in occasione di cerimonie quali matrimoni, battesimi, ricorrenze diverse, tramite le “BOMBONIERE SOLIDALI” è possibile devolvere un contributo a persone s strutture particolarmente bisognose.

E’ anche dedicata particolare cura alla collaborazione con altre Associazioni del settore e alla partecipazione a ogni inziativa sociale, politica e culturale che abbia analoghe finalità di sostenere la causa del Tibet.


VIS – VIAGGI ISTITUZIONALI

Tutte le attività dell’Associazione vengono periodicamente e attentamente monitorate con viaggi in loco, a cadenza almeno annuale. Le visite – realizzate dal Presidente dell’Associazione coadiuvato da volontari – comportano incontri individuali con tutte le persone sostenute (monaci e civili) e in tutte le strutture territoriali locali di competenza.

Oltre a mantenere le relazioni istituzionali con gli Uffici e con gli Organismi governativi.