English
Italiano

Auguri … a Distanza

Auguri … a Distanza, come non avrei mai pensato di doverne fare. Ma c’è sempre una prima volta. E, in questo caso, il vero augurio è che sia proprio l’ultima. Perché le persone, prendendo spunto da quanto accaduto nel passato, attraverso le azioni del loro presente, non dettino il loro – e nostro -futuro. Molti saranno, comunque, refrattari al messaggio. Confido però nel buon senso di tanti. Che immagino capaci di invertire la rotta, di tralasciare profitto e incuria, di scegliere forme di solidarietà sempre più condivisa. E di trasformare, semplicemente pensando …